Italiano
English
Il Neorealismo: non eravamo solo... Ladri di biciclette - Triworld Cinema
Home

Sinossi Il Neorealismo

Questo documentario racconta la storia del più importante movimento cinematografico che l'Italia abbia mai prodotto - il Neorealismo.

Nato nel secondo dopoguerra, questa vera e propria rivoluzione culturale, divenne rapidamente una fonte inesauribile di ispirazione per i cineasti di tutto il mondo. Ancora oggi il Neorealismo influenza coloro che vogliono produrre film di qualità caratterizzati e identificati come prodotti italiani, in grado di essere esportati.

E' proprio uno dei maestri di questa corrente, unica e ricca di personalità diverse, ad introdurre la storia - Carlo Lizzani - la cui "lezione" ricostruisce la nascita e lo sviluppo del Neorealismo in Italia.

Il Neorealismo mise insieme tecniche cinematografiche innovative ed una nuova visione basata su una rappresentazione "vera" della realtà. Per la sua alta valenza culturale a questo documentario è stata concessa l'adesione della Presidenza della Repubblica d'Italia.
Dati Tecnici
Durata
72min
Formato
16:9 full hd
Suono
stereo/dolby digital
Colore
Color
Diretto da
Gianni Bozzacchi
Scritto e narrato da
Carlo Lizzani
Partecipazioni
Ermanno Olmi, Umberto Eco, Enzo Staiola, Bernardo Bertolucci, Antonella Lualdi, Franco Interlenghi, Prof. Paolo Galluzzi, Fratelli Taviani (Paolo e Vittorio), Martin Scorsese e Gabriel Garcia Marquez

Sinossi
Il Neorealismo: non eravamo solo... Ladri di biciclette
Triworld Cinema